Produzione

L’attività di produzione di farmaci di GSK in Italia si concentra nei due siti di San Polo di Torrile e di Verona.

I due siti produttivi di San Polo di Torrile e di Verona:

  • sono certificati dalla FDA
  • più di 120 mercati serviti, comprendendo Paesi industrializzati e in via di sviluppo (tra cui anche Giappone e Cina)
  • 126 milioni di euro di export nel 2015 (beni e servizi)
  • più di 116 milioni di fiale e 43 milioni di flaconi, destinati a tutto il mondo
  • specializzazione in prodotti sterili e vaccini
  • il valore degli investimenti dei due stabilimenti nel prossimo quadriennio dovrebbe superare i 50 milioni di euro

Produzione e Controllo Qualità a Rosia, un centro innovativo e teconolgicamente all'avanguardia con glico-coniugati e vaccini salvavita contro meningiti batteriche. Centro d'eccellenza per la produzione di vaccini infialati in siringa:

  • circa 2100 collaboratori in Produzione e Controllo Qualità a Siena e Rosia
  • circa 88 milioni di dosi prodotte nel 2015
  • confezionamento di 40 prodotti, in 356 presentazioni, distribuiti in 78 paesi
  • 400 milioni di euro investiti in infrastrutture e impianti produttivi 2006/2015