GSK Consumer Healthcare partner di Smile Train per aiutare i bambini affetti da labiopalatoschisi

L'obiettivo comune è fornire assistenza completa ai bambini nati con il "labbro leporino". Un sorriso dopo l'altro, a partire dalla piccola Jaya *


MILANO, 29 agosto 2018 - GSK Consumer Healthcare, tra i principali player al mondo nei settori dell'automedicazione e della salute orale, ha annunciato oggi una nuova partnership della durata di 5 anni con Smile Train, organizzazione benefica internazionale dedicata all'infanzia, nota per il suo impegno sostenibile nella gestione di uno specifico problema reversibile: la labiopalatoschisi.

Fornendo la necessaria formazione e istruzione, Smile Train permette ai medici nei diversi paesi in cui opera di effettuare interventi chirurgici garantendo un'assistenza completa e gratuita per restituire il sorriso ai bambini affetti da questa malformazione.

Ogni anno, a livello globale, 1 bambino su 700 nasce con labioschisi o palatoschisi, che costituiscono il principale difetto congenito in molti paesi in via di sviluppo. Vale a dire circa 200.000 bambini che nascono ogni anno con il cosiddetto "labbro leporino", una malformazione che, se non curata, rende difficile la vita di chi ne è affetto. Nei paesi in via di sviluppo, infatti, i bambini colpiti da queste malformazioni sono frequentemente costretti a vivere ai margini della comunità a causa del loro aspetto diverso. Ma non si tratta soltanto di una questione estetica. I piccoli malati hanno spesso problemi a nutrirsi, a parlare e a respirare correttamente, con ripercussioni estremamente negative sul loro stato di salute generale.

L'impegno condiviso di GSK Consumer Healthcare e Smile Train farà la differenza per molti bambini. Ad esempio per Jaya, una bambina nata a dicembre 2017 a Chennai, in India: sarà lei la prima paziente sottoposta ad un intervento di riparazione di labiopalatoschisi finanziato da GSK Consumer Healthcare. Sua madre, Sudha, era al settimo mese di gravidanza quando venne a sapere che la figlia sarebbe nata con un difetto di labiopalatoschisi. Come molti altri genitori, Sudha e il marito Arun non sapevano di cosa si trattasse. Jaya, infine, è nata con una labiopalatoschisi monolaterale completa che ha reso difficile perfino la sua alimentazione.

All'età di 4 mesi, nell'aprile 2018, la neonata è stata sottoposta ad un primo intervento chirurgico, eseguito dal dott. Jyotsna Murthy, partner locale di Smile Train presso lo Sri Ramachandra Hospital. Grazie a questa operazione, oggi Jaya è una bambina in piena salute, e dovrà sottoporsi ad un nuovo intervento - previsto per l'età di nove mesi - che ha l'obiettivo di correggere in via definitiva la sua malformazione.

In occasione dell'annuncio della partnership, Konstantinos Vossos, General Manager Area Sud Europa di GSK Consumer Healthcare, ha dichiarato: «Come esperti dell'igiene e della salute orale, siamo ben consapevoli dell'importanza di avere una bocca sana. La partnership globale di 5 anni avviata con Smile Train ci permetterà di garantire ai bambini affetti da labiopalatoschisi migliaia di interventi chirurgici in più e consentirà di offrire una formazione medica più capillare nelle comunità locali. Sono felice di poter affermare che questo sodalizio sta già dando i primi risultati; la differenza che abbiamo saputo fare nella vita di Jaya e della sua famiglia è per noi fonte di ispirazione.

Questa partnership non si limiterà assolutamente a un mero supporto finanziario. Siamo entusiasti all'idea di poter fondere la conoscenza scientifica e l'autorevolezza di GSK nel campo della salute orale con l'esperienza e la reputazione che Smile Train vanta all'interno delle comunità locali - ha aggiunto Vossos - per sensibilizzare consumatori ed esperti riguardo a queste malformazioni e per fornire un contributo essenziale alla salute e all'igiene orale dei pazienti.

Anche i nostri dipendenti metteranno il loro tempo e le loro capacità al servizio di Smile Train, e potranno contribuire con un aiuto economico concreto tramite le donazioni. Le nostre due organizzazioni camminano insieme ispirate da una visione condivisa e da obiettivi comuni, per aiutare a trasformare la vita di un numero sempre maggiore di bambini, un sorriso dopo l'altro».

Susannah Schaefer, Vicepresidente esecutivo e CEO di Smile Train, ha commentato: «È un momento entusiasmante per Smile Train e siamo felici di dare il benvenuto a GSK Consumer Healthcare come primario sostenitore della nostra attività. Il modello unico e sostenibile di Smile Train consente di fornire formazione e finanziamenti per permettere ai medici locali di eseguire interventi di riparazione chirurgica della labiopalatoschisi e di fornire un'assistenza completa presso le strutture sanitarie locali in maniera totalmente gratuita, all'interno delle comunità in cui vivono. I medici che collaborano con noi a livello locale sono presenti sul campo 365 giorni all'anno, durante i quali lavorano senza sosta per migliorare il livello di assistenza per tutti i pazienti.

La riparazione chirurgica della labiopalatoschisi è sicura e i risultati immediati. In aggiunta, grazie ai servizi associati di assistenza a 360 gradi per la gestione del problema - come logopedia ed ortodonzia - i bambini che hanno accesso a tali cure godono dell'opportunità di condurre finalmente una vita in salute. Tale modello verrà rafforzato dalla combinazione dell'esperienza di GSK e di Smile Train, grazie a cui sarà possibile attingere ad una nuova rete di esperti, incrementare in modo più incisivo la sensibilizzazione riguardo alla labiopalatoschisi nella popolazione pediatrica - un'azione fondamentale - e, in ultima istanza, arrivare ad assicurare ad un numero più elevato di bambini come la piccola Jaya un trattamento capace di trasformare radicalmente il loro futuro».

Nei prossimi cinque anni, GSK Consumer Healthcare e Smile Train lavoreranno fianco a fianco per assicurare ai bambini nati con difetti di labiopalatoschisi l'opportunità di condurre un'esistenza piena e produttiva, nell'arco della quale poter sviluppare il proprio potenziale e contribuire fattivamente alla vita della comunità. Uno studio indipendente recente ** ha quantificato il valore economico globale della chirurgia ricostruttiva dei difetti di labiopalatoschisi sulla base dei dati relativi ai pazienti trattati da Smile Train. Per ogni intervento di riparazione di labiopalatoschisi, quantificato in un investimento di 250 $, 42.000 $ vengono reimmessi nell'economia locale per effetto della possibilità offerta ai pazienti di contribuire alla produttività economica e di vivere in modo pieno e proficuo all'interno della propria comunità.


Per maggiori informazioni sulla partnership, visitare https://www.gsk.com/en-gb/about-us/smile-train-partnership/

*Il nome della paziente è stato modificato per tutelarne la privacy

** "Economic valuation of the impact of a large surgical charity using the value of lost welfare approach", by Daniel Scott Corlew, Blake C Alkire, Dan Poenaru, John G Meara, Mark G Shrime


GSK Consumer Healthcare

GSK Consumer Healthcare, società del Gruppo GSK (GlaxoSmithKline), è una delle principali aziende a livello mondiale nel settore dell'automedicazione e della salute orale, presente in 115 paesi con un fatturato di 7,9 miliardi di sterline e una produzione annuale che supera i 6 miliardi di prodotti. In Italia, è presente con alcuni dei marchi più noti negli ambiti dell'igiene e della salute orale, tra cui Parodontax, Sensodyne e Polident, del libero movimento e della respirazione, come Voltaren Emulgel e Rinazina.* Per maggiori informazioni, visitare il sito web www.gsk.it/aree-di-attivita/consumer-healthcare/.

(*) I marchi vengono citati a esclusivo uso dei sigg. giornalisti per completezza di informazione

Smile Train

Fornendo formazione, finanziamenti e risorse, Smile Train mette i medici locali in condizione di realizzare interventi chirurgici per la labiopalatoschisi e di offrire un'assistenza completa che restituisca il sorriso ai bambini affetti da tali malformazioni in tutto il mondo, a titolo gratuito. Promuoviamo una soluzione sostenibile e un modello sanitario globale scalabile per il trattamento della labiopalatoschisi, con l'obiettivo di migliorare radicalmente la vita dei bambini, mettendoli in condizione di mangiare, respirare, parlare e, di conseguenza, godere di una vita piena. Supportiamo programmi di ricerca e iniziative di sensibilizzazione, affinché i bambini di cui ci occupiamo abbiano l'opportunità di realizzare tutto il loro potenziale.

Per maggiori informazioni sul modo in cui l'approccio sostenibile di Smile Train basato sulle donazioni produce un impatto sia immediato sia nel lungo termine, visitare smiletrain.org.

Nota stampa a cura di GSK Consumer Healthcare S.p.A.

Torna alla lista